Trasferire un’immagine

Trasferire un’immagine

Tutorial: Trasferire un’immagine sul legno in pochissimo tempo con la tecnica dell’acetone.

Tutorial Trasferire un'immagine

Quando si avvicina il periodo delle feste natalizie molte persone iniziano a farsi prendere dal panico nella scelta dei regali. Non è sempre facile riuscire ad acquistare qualcosa che sia sufficientemente originale e che possa essere veramente apprezzato e non solo accolto con un sorriso di circostanza. Un’ottima idea è quella di realizzare un quadretto in legno sul quale riportare una foto / scritta; sembrerebbe un lavoro difficile da portare a termine ma, in realtà, può essere effettuato in pochissimo tempo e con la massima semplicità.

Nella presente guida, a tal proposito, verrà indicato una tecnica facile quanto d’effetto: come trasferire qualsiasi immagine stampata in casa su un supporto in legno.

Che cosa serve:
– supporto in legno (io ho tagliato due sagome a cuore e le ho dipinte di bianco)
– immagine da stampare
– acetone
– un batuffolo di cotone

Come si fa:
Dopo aver specchiato le immagini scelte, stampatele con la vostra stampante. Ritagliate l’immagine e posizionatela sul supporto in legno, con la parte stampata verso il basso.
Con un batuffolo di cotone ben imbevuto di acetone (abbondate pure, non fate economia ^^) tamponate bene tutta la superficie della carta. Finché questa è ancora bagnata, rimuovetela lentamente come se si trattasse di un adesivo (questa è la parte più delicata).
Et voilà! La vostra immagine è stampata sul legno.

I PRO di questa tecnica: il trasferimento è istantaneo e non ha bisogno della notte di riposo. È un metodo molto economico (una boccetta di acetone per unghie costa circa 40 centesimi), e si realizza con ciò che si ha già in casa.
I contro: il trasferimento, come vedrete anche dalle foto, non è sempre precisissimo. Quindi va molto bene ad esempio per scritte ad effetto shabby o per realizzare pannelli con stampe vintage, ma non va bene ad esempio per le foto. Inoltre il rendimento dipende da molti fattori non sempre controllabili, quali il tipo di toner della stampante e il tipo di acetone utilizzato (l’acetone puro si trova sempre meno)

Ci trovate anche qui: www.weddingeventi.eu

Social :
Facebook : https://www.facebook.com/WeddingEventsWp
Twitter : https://twitter.com/WeddingEventiWp
Instagram : http://instagram.com/weddingeventi
Pinterest : http://www.pinterest.com/WeddingEventi
Linkedin :  https://www.linkedin.com/company/wedding-eventi

Precedente Wedding Bag: Cos'è? Successivo Tema del matrimonio