Crea sito

Menù di nozze, quando fare la prova

Menù di nozze, quando fare la prova

La prova del menù di nozze quando si deve fare ? Quale sono le tempistiche? Sappiamo che scegliere il menù di nozze è un compito piuttosto delicato. Non è sempre facile districarsi tra le numerose possibilità e trovare l’equilibrio ottimale tra qualità e prezzo. Oggi vi daremo alcuni consigli.

C’è chi ha le idee chiare fin dall’inizio e chi è indeciso tra catering, cucina interna o affidarsi direttamente ad una struttura in grado di offrire entrambi i servizi. Qualunque sia la vostra scelta, una cosa è senz’altro necessaria in ogni caso: la prova del menù.

Ma quando è opportuno farla?

menu-del-matrimonio

La prova del menù dovrebbe rendervi contenti così come la scelta del ristorante o catering. Cosa succederebbe infatti se una location per quanto splendida non riuscisse a soddisfare le vostre esigenze?

Considerate che alcune società di catering e alcuni ristoranti offrono eventi di porte aperte in cui vengono presentate le novità in quanti a menù nuziali. Informatevi se nella vostra zona ci sono delle strutture che aderiscono a questa iniziativa. Si tratterebbe di una prima scrematura.
Il nostro consiglio per la prova menù è di effettuare una ricerca con largo anticipo delle location che più si avvicinano alle vostre esigenze e chiedere loro dei preventivi. A questo punto, con una piccola lista di due o tre strutture, potete scegliere se prenotare direttamente una prova (normalmente ogni ristorante ha dei cavalli di battaglia, piatti da menù di nozze) oppure andare “in incognito” da semplici clienti per farvi un’idea. In ogni caso, la prima prova della cucina dovrebbe essere fatta prima di prenotare. Successivamente, ci si potrà accordare sulle portate e quindi su altre prove menù vere e proprie, prestando particolare attenzione agli invitati con allergie, intolleranze o scelte alimentari particolari (vegetariani o vegani).

menu di nozze - wedding buffet italia

Per quanto riguarda i tempi, la prima prova che comporterà la scelta della location andrebbe fatta con parecchi mesi di anticipo, il giusto per avere il margine di tempo necessario per provare altro nell’eventualità che non vi sentiate pienamente soddisfatti. La prova vera e propria del vostro menù di nozze si può fare a partire dai 2/3 mesi fino a qualche settimana prima del matrimonio, o comunque nella stagione in cui si svolgeranno le nozze. Non troppo in anticipo per assaporare le pietanze di stagione, ma nemmeno troppo tardi in modo da avere comunque il tempo di apportare eventuali cambiamenti.
In ogni caso, sarà il ristoratore stesso a guidarvi dandovi delle date possibili per la prova, bisogna tener conto infatti anche delle tempistiche dello staff. Ricordate che il modo di organizzare il banchetto nuziale varia a seconda delle strutture, ai loro impegni e al modo di gestire questo tipo di eventi.

Ci trovate anche qui: www.weddingeventi.eu
Social :
Facebook : https://www.facebook.com/WeddingEventsWp
Twitter : https://twitter.com/WeddingEventiWp
Instagram : http://instagram.com/weddingeventi
Pinterest : http://www.pinterest.com/WeddingEventi
Linkedin :  https://www.linkedin.com/company/wedding-eventi